Benvenuti sul sito della Darfo Cervera

Darfo Cervera Mountain Run – la storia

La Darfo-Cervera  è una gara di corsa in montagna proposta dal Gruppo Podistico Legnami Pellegrinelli che diede alla luce tre edizioni: nel 1986 campionato interregionale, nel 1987 Corsa Nazionale e infine nel 1988 campionato italiano di corsa in Montagna.

Quasi un trentennio dopo, un gruppo di amici Gruppo sportivo GSO Darfo, per sfida e per scommessa, prova lancia l’idea di riproporre  la competizione, riscontrando l’interesse generale ed entusiasmo di tutti.

E’ così che nel 2017 riapre la sfida ad una delle salite più ardue del territorio camuno, con una distanza di 7100 mt e un dislivello positivo di 1081 mt riportando atleti, anche di fama internazionale, a calcare questo tracciato.

 

Il nuovo record

La presenza straordinaria del campione del mondo Davide Magnini nel 2019, ha portato il nuovo record di tracciato con 41’14”, strappandolo al precedente  del 1986, siglato dall’allora Campione del Mondo Fausto Bonzi con un tempo di 41’41”.

Nell’ultima edizione del 2023, Magnini ha nuovamente fatto onore alla gara, tentando di superarsi con un nuovo record, impresa per lui purtroppo non riuscita.

Protagoniste invece le donne che con la presenza di atlete di livello internazionale, come Susanna Saapunki, Sarah McCormik e Valentina Belotti, hanno tutte strappato il precedente record di tracciato di Sara Bottarelli del 2022.

Uno straordinario Staff di oltre 70 persone è impegnato nell’organizzazione di questo evento e per garantire il miglior servizio ad atleti e accompagnatori.

Grazie ad un continuo miglioramento nell’organizzazione dell’evento è stato proposto straordinariamente  al GSO Darfo per il 2024 di ospitare la prova unica per il titolo Italiano a staffetta di Corsa Montagna per le categorie Cadetti e Allievi, che si terrà domenica 26 maggio su due tracciati limitrofi alla Darfo-Cervera .

Fotogallery